La Ghirlandina verde contro pena morte

Anche quest'anno Modena conferma il proprio sostegno per la "Giornata mondiale delle città per la vita, città contro la pena di morte" illuminando di luce colorata la Ghirlandina e con le iniziative organizzate dal Comune. Mercoledì 30 novembre, alle 18.30 in Galleria Europa, la presentazione del premio Sacharov promosso dal Parlamento europeo. Interverranno Bruno Marasà, capo dell'Ufficio di Informazione a Milano del Parlamento europeo, l'assessore alle Pari opportunità del Comune Andrea Bosi e, in collegamento video, l'eurodeputata Cecile Kyenge. A seguire proiettato il film-documentario "The man who mends women-The wrath of Hippocrates" (L'uomo che ripara le donne-L'ira di Ippocrate) dedicato a Denis Mukwege, vincitore del Sacharov 2014. Poi a testimonianza dell'impegno di Modena contro la pena di morte dalle 18 la Ghirlandina illuminata da un fascio di luce verde. Il 30 è l'anniversario della prima abolizione della pena di morte in uno stato europeo, il Granducato di Toscana, 1786.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Balotelli impugna le multe di Modena
    Gazzetta di Modena
  2. Soliera, il camerismo del Trio Kanon tra Brahms e Dvorak
    Gazzetta di Modena
  3. Reggio Emilia: le persone senza fissa dimora fanno il "tutto esaurito" quando si parla di loro
    Modena 2000
  4. Servizio civile, opportunità per altri 14 giovani reggiani
    Modena 2000
  5. Reggio Emilia: 50 ragazzi delle superiori a scuola di democrazia e cittadinanza
    Modena 2000

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bagnolo in Piano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...