Freni e Kabaivanska confermano corsi

Mirella Freni e Raina Kabaivanska confermano il proprio impegno alla guida dei corsi di alta formazione per giovani cantanti lirici, alla Fondazione Teatro comunale di Modena la prima e all'istituto superiore di studi musicali Vecchi-Tonelli la seconda. Un protocollo che rinnova per 4 anni il progetto "Modena città del Belcanto", aggiornando l'intesa del 2009, è stato firmato - alla presenza delle due soprano - dalle fondazioni Carimo e Teatro comunale, dal sindaco Gian Carlo Muzzarelli e dall'istituto Vecchi-Tonelli. Gli enti sottoscrittori si impegnano al reperimento delle risorse per il progetto, che per il corso Freni fa parte della formazione professionale certificata in Europa dalla Regione Emilia-Romagna e per il master Kabaiwanska è nell'ambito dei percorsi accademici accreditati dal Miur. E' prevista anche una produzione lirica l'anno: nel gennaio 2017 sarà il Gianni Schicchi di Puccini a conclusione del corso Freni e nella prossima stagione toccherà al master con la docenza Kabaivanska.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Balotelli impugna le multe di Modena
    Gazzetta di Modena
  2. Soliera, il camerismo del Trio Kanon tra Brahms e Dvorak
    Gazzetta di Modena
  3. Reggio Emilia: le persone senza fissa dimora fanno il "tutto esaurito" quando si parla di loro
    Modena 2000
  4. Servizio civile, opportunità per altri 14 giovani reggiani
    Modena 2000
  5. Reggio Emilia: 50 ragazzi delle superiori a scuola di democrazia e cittadinanza
    Modena 2000

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bagnolo in Piano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...