44 kg di marjiuana in casa, arrestato

Aveva nascosto in casa 44 chilogrammi di marijuana, altre sostante stupefacenti, banconote false e una pistola con otto munizioni. Protagonista della vicenda, un cittadino albanese 29enne, dimorante a Modena in zona Morane, arrestato dagli agenti della Squadra Mobile della Polizia della città emiliana. L'uomo - già destinatario di provvedimenti di contrasto all'immigrazione clandestina - è stato bloccato durante un controllo e trovato in possesso di alcune dosi di cocaina. Nel dettaglio - spiega una nota della Questura di Modena - nella sua casa i poliziotti hanno poi rinvenuto e sequestrato 44 chilogrammi di marijuana confezionata in balle; 92 grammi di cocaina; 44 grammi di hashish, un bilancino di precisione; un barattolo di sostanza da taglio, banconote false e una pistola Beretta calibro 7,65 con 8 munizioni. Il fermo dell'uomo è stato convalidato dal Tribunale di Modena. Lo stupefacente, rinvenuto nell'abitazione del 29enne, era destinato a rifornire giovani del capoluogo emiliano.

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bagnolo in Piano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...